Contenuto principale

Messaggio di avviso

Gentile,

la informiamo che questo Ufficio ha attivato una collaborazione con la Rete regionale dei Centri provinciali per l'istruzione degli adulti (CPIA) finalizzata a rafforzare i percorsi di apprendimento della lingua italiana per agli stranieri anche in un’ottica di rimozione di eventuali ostacoli che si frappongono all’accesso agli stessi.

Fondamentali risultano, in questa prima fase, i feedback, le informazioni, e le osservazioni che gli operatori/professionisti vorranno fornire per il tramite di un questionario online i cui risultati supporteranno i CPIA competenti a costruire il quadro aggiornato e reale della domanda, delle criticità e dei bisogni collegati alla fruizione dei corsi di Italiano L2 dei CPIA.

Tale prima rilevazione fornirà, quindi, il fondamentale punto di vista di chi opera, a vario titolo e a vario livello, nelle diverse strutture che ospitano la popolazione straniera in Sardegna: direttori/coordinatori, operatori sociali, educatori professionali, psicologi, assistenti sociali, operatori legali, mediatori linguistico-culturali, personale amministrativo che lavora a stretto contatto con le persone straniere.

Il questionario, reperibile al seguente link https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfDRT7CPRLXvCH0qWagW9IFrQRtX3PayItHm_X-PY4tNCulOg/viewform?c=0&w=1 , può anche essere compilato in forma anonima al fine di favorire una maggiore libera e completa risposta ai quesiti ma, tuttavia, si precisa che è necessario indicare il nome del Centro in cui l’operatore lavora.

Nel ringraziarla per il suo contributo,

Porgiamo cordiali saluti.

Unità di progetto “Ufficio di Coordinamento regionale per l’accoglienza migranti”
Assessorato degli Affari generali, Personale e Riforma della Regione
Regione Autonoma della Sardegna
V.le Trieste,190 - 09123 Cagliari
Tel. 070-606 2313/2628